2 giu 2012

ho un angelo custode

Ho sempre saputo di avere  un angelo custode che mi accompagna e questa volta credo di dover   ringraziare.  10 gg particolari, difficili (anche ora mi sento sconquassare, ma ci si abitua anche a questo ) gg dove dover riorganizzare le giornate con un ritmo diverso con pensieri diversi dalla solita routine. Momenti di angoscia vissuta per avere notizia delle persone care al momento del boato e nn poterle raggiungere telefonicamente, ascoltare notizie allucinanti e non sapere nulla di loro, sentire la voce della figlia disperata al telefono e non poterla raggiungere.....gioia di scoprire che tutti quelli che ami stanno bene. Sollievo di scoprire che tutto quello che hai è ancora intatto. Sgomento per la disperazione, i disastri, i lutti  che ti trovi attorno di persone che hanno perso tutto che richiedono di ricominciare . A questo punto so di essere stata fortunata e anche tanto e nel mio piccolo so cosa devo fare ma la strada è lunga per la ripresa e molto difficile per molti e molti chiedono aiuto; qua a sx ho messo alcuni riferimenti, vi chiedo di cliccare sulle immagini e dare una mano a chi invece non ha più un lavoro dove recarsi ogni mattina o una casa dove sapere che ti sono rimasti i tuoi oggetti più cari .C'è bisogno di tanto altro ancora a partire dai generi di prima necessità ai tecnici e ingegneri che indirizzino le aziende per la più veloce riapertura delle attività lavorative e rendendo il più sicuro possibile gli stabili o diano le dovute autorizzazioni per poter ritornare nelle case.


Un grazie a tutte voi che con i vostri pensieri ci siete state vicine.....glo

19 commenti:

  1. Cara Glo, ti sono vicino con tutto il cuore.
    Sono spaventatisima io che abito abbastanza lontano, non oso pensare come vi sentite voi che siete lì...
    Mi dispiace tantissimo per quello che vi sta succedendo, voi siete forti e noi vi aiuteremo!|
    Un abbraccio grande, *Maristella*.

    RispondiElimina
  2. Questo sensazione di dondolio costante (a volte anche se non c'è) credo che ci accompagnerà per un bel po'. Stiamo vivendo una situazione che mai avremmo pensato di vedere a casa nostra e tutto questo non fa che aumentare il nostro senso di impotenza. La strada sarà lunga, ma ci risolleveremo.
    Un abbraccio.
    Sandra

    RispondiElimina
  3. cara gloria, sono contenta che ti sei segnata tra le lettrici del mio blog, così posso conoscere anche la tua storia e vedere questo bellissimo blog che nn conoscevo!
    io che credo negli angeli e ho fatto dei post a riguardo, sono sicura che i tuoi ti saranno sempre accanto...
    stai vivendo un momento difficile e tremendo, ma voi Emiliani avete una dignità, umiltà, e forza enorme!
    sono a disposizione per qualunque consiglio vorrai darmi!
    ti prego scrivimi e fammi sapere tue notizie e se vi serve qualche cosa? qualunque cosa che io posso fare sono a disposizione...posso venire di persona a consegnare materiale che in questo momento, visto che molti negozi sono chiusi,può risultare introvabile!
    il mio blog rimane aperto a tutte le segnalazioni che vorrai scrivermi!
    sono con tutti i lavoratori che hanno perso la loro attività la loro casa, il negozio, il lavoro...e a tutti quelli che hanno avuto dei lutti...
    sono vicina a tutti gli anziani e i bambini che vivono nella paura, anzi fammi sapere se hanno bisogno di materiale...
    a tutti voi che non riuscite a dormire da giorni, che scattate come molle a ogni scossa
    vi sono vicina:::perchè gli Emiliani sono stati vicini a noi durante l'alluvione
    baci valeria del blog un truciolo e a prestissimo!

    RispondiElimina
  4. Io sono sconcertata...non riesco a capacitarmi di quanto accaduto...sto cercando di racimolare cose che possono servire ma poi non so come consegnarle...non credo di poter andare di persona!
    Ti abbraccio forte e ringrazio anch'io il nostro angelo custode per averci risparmiati...a 60/70 km da me c'è distruzione e morte!


    Ho tentato di mettermi nei tuoi follower ma non li visualizzo...ritenterò!
    Anna

    RispondiElimina
  5. Ti sono vicina e a tutti coloro che stanno vivendo paura sgomento e abbandono....nel mio piccolo un contributo d'aiuto .....tutti i miei pensieri sono rivolti a "voi".
    Daniela

    RispondiElimina
  6. Glo ti invio un forte abbraccio perchè penso che a volte è più significativo di mille parole.
    Nadia

    RispondiElimina
  7. Che commento lasciare? non so, ma neanche lasciar corre va bene... l'affetto per te e per tutta l'Emilia c'è ed è forte, soprattutto ora. Noi stiamo organizzandoci per raccogliere e portare di persona aiuti concreti. Non ci fidiamo degli altri, delle cose che spariscono strada facendo... nei pross giorni partirà l'iniziativa, stiamo leggendo quelle delle altre e ispirandoci. Si può fare, siamo in tante! Questa "rete" ci unisce tutti, nel bene e nel male... ed anche nell'affetto.
    Un abbraccio, Liliana

    RispondiElimina
  8. Ciao GLO...
    Come scrive Nadia è quanto sai!
    Serva il nostro cuore ad unirsi a tante "reti" di solidarietà per fare quanto nel nostro piccolo ora possa sembrare grande per chi nulla ha!
    In my heart! NI

    RispondiElimina
  9. ciao Gloria, vi sono vicino!!! spero che questo periodo passi al piu' presto!!
    un'abbraccio, Ezia.

    RispondiElimina
  10. anche io non so bene cosa scriverti: in questi momenti le parole sono superflue...ti dico solo che ti sono vicina, anche se non fisicamente e che penso a tutti voi molto spesso...
    un grandissimo abbraccio
    Clelia

    RispondiElimina
  11. Spero che il tuo delizioso angelo vi protegga e vi dia un pò di conforto!!! bacioniii!!!!!

    RispondiElimina
  12. Ci vuole davvero un Angelo Custode ( il mio appena dipinto è dedicato a tutte voi) perchè penso che il terremoto sia una delle cose più devastanti della vita...Provarlo e non essere più quella di prima, non riconoscere più i luoghi cari...perdere casa, cose, vite...una tragedia infinita.
    Ti abbraccio con affetto e ti sono vicina,
    Ros

    RispondiElimina
  13. ti abbraccio fortissimo, prego per tutti voi Lory

    RispondiElimina
  14. Nessuno poteva immaginare che questo sarebbe successo alla nostra Emilia Romagna! E' la mia regione...penso continuamente alla mia gente...vorrei abbracciarli tutti!

    RispondiElimina
  15. Ciao gloria,non so che parole usare...se non che il nostro pensiero va molto spesso a voi e ai vostri disagi...un abbraccio lieta

    RispondiElimina
  16. un forte abbraccio a te e a tutta l'Emilia, e grazie all'angelo custode che non si vede, forse non si sente ma c'è di sicuro, ciao Marina

    RispondiElimina
  17. purtroppo non ci sono parole...grazie per i riferimenti per inviare degli aiuti...ti abbraccio forte..

    RispondiElimina
  18. si è ballato anche qui, ma non sarà nulla al confronto di quello che avete vissuto...ti sono vicina e sono contenta di sapere che per te e i tuoi cari è tutto a posto.
    Un abbraccio
    cri

    RispondiElimina
  19. cara Gloria, è con piacere che ti ospito sulla mia terrazza...che bello averti qui!
    so che tante cose vorresti dirmi, ma ho deciso di regalarti un momento di relax!
    Che lavoro fai?
    ti piacciono le barzellette...insomma vorrei strapparti una risata a tutti i costi...allora vediamo...
    due amici al bar uno chiede:
    << Tua moglie a letto come va ? >>
    l'amico risponde: << Sai, c'è chi dice bene, c'è chi dice male.. >>
    ti è scappata una risatina?
    e senti questa...
    Un frate bussa alla porta del paradiso:
    "Toc Toc"
    "Chi e` ?" S. Pietro
    "Sono un Cappuccino !"
    S.Pietro con tono alterato risponde:
    "Nessuno lo ha ordinato!"
    Una bella risata aiuta a sentirsi meglio...che ne dici ci sono riuscita valeria

    RispondiElimina

grazie per essere venuti a trovarmi.gloria