13 lug 2015

La vie en rose

Io credo nel rosa. Io credo che ridere sia il modo migliore per bruciare calorie. Io credo nei baci, molti baci. Io credo nel diventare forte quando tutto sembra andare storto. Io credo che le ragazze felici siano le ragazze più belle. Io credo che domani sarà un altro giorno, ed io credo nei miracoli.

Mia figlia adora vestirsi di rosa , dopo aver cercato  una gonna e una maglia come diceva lei con questo colore inutilmente, viene da me e mi chiede...mica me la puoi cucire tu? 

Come potevo dirle di no?


Scegliamo le stoffe....


incomincio a disegnare il modello su carta con l'aiuto della mia storica rivista di cucito (sono un autodidatta anche in questo e quindi non so disegnare modelli) passo su stoffa, imbastisco, cucio e il gioco è fatto, sono nate  due gonne lunghe  (una di queste è a righe come quelle che ormai girano da sole...) 
una gonna in tulle stile stile Carrie, e due canotte  monospalla come piaccio tanto a lei. 
Per le gonne è stato facile, basta seguire uno dei tanti tutorial che girano sul web....come questo o questo



Un po' di vie en rose  nel suo guardaroba......



da PensieriParole

26 commenti:

  1. Tua figlia è molto fortunata!!!
    Un bacione
    Laura

    RispondiElimina
  2. Tutto molto bello e fresco. Un po' di "vie en rose" anche per noi che ti seguiamo! Buona giornata.

    RispondiElimina
  3. Ma sei bravissima! Complimenti davvero! La passione muove sempre tutto...e il fatto di essere autodidatta è un valore aggiunto! ;)
    Bacioni.

    RispondiElimina
  4. ma sei proprio brava!!!!!! cucire non è facile certamente e il risultato mi sembra molto accurato...anche io piano piano mi sto cimentando e ti dirò...mi piace molto!!!!!! un abbraccio immenso nonostante il caldo Lory

    RispondiElimina
  5. E pensare che da ragazza anch'io, così come le mie amiche, ho sperimentato cosa vuol dire farsi una gonna da sola...e senza macchina da cucire, perchè mica ce l'avevo. Però dopo quella lontana esperienza, ora il lavorare con la stoffa "in grande" mi spaventa anche se poter realizzare ciò che si desidera sarebbe una cosa bellissima. Tua figlia è molto fortunata ad avere una mamma con le tue capacità creative! Complimenti per i capi che hai creato Gloria, davvero fatti benissimo, e poi anche a me il monospalla affascina. La decorazione dell'attaccapanni...anche quella è un vero bijou <3 Ciao!

    RispondiElimina
  6. Mamma mia che mamma super!!! Bravissima a inventarti così .... tanto già che ci sono facciamo due gonne ecc ecc:))) troppo forte. Smack

    RispondiElimina
  7. Bellissimi Gloria, sono soddisfazioni!!! un bacio Gabry

    RispondiElimina
  8. Certo che è una gran bella soddisfazione!!!Io non saprei nemmeno da che parte iniziare! Complimenti per la tua versatilità!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  9. Non si direbbe che sei autodidatta, complimenti perché sono bellissime le gonne.

    RispondiElimina
  10. Super mamma GLO!!!!!!!!! Complimenti veramente!!! ... anche per i cuscinetti (immagino profumati) che hai appeso alle grucce =)
    Buona settimana!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Gloria, bella la gonna e la maglietta. Ma che dici questo stile Carrie va bene anche per le mamme? Un bacione Rob

      Elimina
  11. Bravissima e sempre piena di iniziative! Anche io talvolta mi sono divertita a cucire qualche cosa per mia figlia!
    spero di rivederti presto!
    un bacio
    sabrina

    RispondiElimina
  12. Davvero fortunata tua figlia...una mamma speciale ha!!Autodidatta...non si direbbe sei stata bravissima a cucire le canotte e le gonne...non mi sembra un tessuto facile almeno per la mia imbranataggine con la macchina da cucire!!Stupenda la frase iniziale...di un attrice regina dell'eleganza!!Un bacione e buona settimana!!

    RispondiElimina
  13. Gloria ma sei una forza!!!!! sei stata super brava e che fortuna tua figlia!!!! i modelli sono bellissimi...complimenti!!!!!;))
    Un abbraccio
    Chicca

    RispondiElimina
  14. facile....facile...è una parolona!!!!!!....per me è difficile! :) Bellissime creazioni, tua figlia sarà felice! :)

    RispondiElimina
  15. Esecuzione perfetta!! Sai Gloria..., nonostante le basi della scuola, io, mi ritengo auto didatta. Il fatto di essere una buona osservatrice, mi ha consentito negli anni, di perfezionarmi. Sei stata bravissima, Assunta

    RispondiElimina
  16. Facile? per me non lo è affatto!!! tu sei stata molto brava... complimenti... ciao...

    RispondiElimina
  17. wow, adoro il rosa, soprattutto per una ragazza. E che dire degli attaccapanni? Favolosi anche quelli! Sei bravissima

    RispondiElimina
  18. Ma che belle! Io cucivo tanto per le figlie quando erano piccole, ora molto meno!
    Bravissima.
    Un abbraccio Maria

    RispondiElimina
  19. Bellissimi capi e che soddisfazione vero ? Anch'io mi cimento un po' da autodidatta.......mi piace questo nuovo giochino, ciao M.Grazia

    RispondiElimina
  20. Ma sono stupende!!! Uso il Burda per piccoli lavori, ma non saprei modificare nulla. Adoro le magliette monospalla, e spero anche io di poterne cucire per la mia Nadia!


    RispondiElimina
  21. Ma che bravissima mamma! Belli i tuoi lavori!

    RispondiElimina
  22. Buongiorno Glo, ma quanto amore c'è in questi capi!! Tua figlia sarà contentissima... che bello poter cucire così, io sono una frana... più di un orlo nei pantaloni non so fare... complimenti veramente.. Ciao a presto!! :-D

    RispondiElimina

grazie per essere venuti a trovarmi.gloria