30 mag 2014

Omamori princess of may

Vi è mai capitato di aver voglia di bloccare un ricordo per paura che se ne voli via....che sbiadisca col tempo? 

un ricordo  che vorresti sempre indelebile nel cuore?

un piccolo oggetto che abbia il potere di mantenere questo ogni volta che lo tocchi?

Mi è bastato un pò di tela imbevuta di lambusco; come? si il vino lambrusco  ha conferito alla tela un bel rosa tendente al violetto....
un free di Argante modificato e una targhetta di legno  perfetta per quest'utilizzo...

ora questa sorta di "omamori" l'ho regalato alla persona più cara a cui potevo regalarla e avrebbe capito il significato di questa mia voglia di realizzarlo...
mia figlia.

27 commenti:

  1. Bellissimo il colore della tela, una bella idea tingerla nel vino è venuta delicatissima.... un regalo prezioso per tua figlia!!
    un abbraccio
    Francesca

    RispondiElimina
  2. E' bellissimo Gloria, davvero incantevole, mi piace la targhetta di legno , una favola, fortunata tua figlia!!!!

    RispondiElimina
  3. La targhetta con ricamo è davvero un bel lavoro e con un bel significato... non conoscevo il termine omamori, grazie per queste chicche... hai proprio mille sfaccettature.
    Gagliardissima l'idea del lambrusco... io ho usato thè, caffè e cipolla, ma il vino... oh oh che sfumatura particolare!
    Kiss, Sonia

    RispondiElimina
  4. un ricordo prezioso...confezionato con amore e pazienza! :) uno splendido dono insomma! :)
    Baci
    Clelia

    RispondiElimina
  5. Stupenda l'idea del Lambrusco!! Il colore e' meraviglioso e immagino anche il profumo! Penso che presto "stapperò" anch'io una bottiglia!
    Lo schema è dolcissimo, il dono carico di significato, brava!
    Naty

    RispondiElimina
  6. Mi piace molto il tuo lavoro e il suo significato , un abbraccio :)

    RispondiElimina
  7. Dolcissima la complicità che ti lega a tua figlia <3

    RispondiElimina
  8. Ciao Gloria! Ho ricercato il significato del termine omamori che sentivo per la prima volta: quante sfaccettature possono avere questi amuleti!
    Il tuo è molto elegante, dolce e ... profumato =)proprio un tenero pensiero per tua figlia!
    Baci.
    Silvia

    RispondiElimina
  9. che bella questa targhetta...ha un sapore antico e particolare!bellissima......
    buon we simona:)))

    RispondiElimina
  10. Che meraviglia!!!
    Mi piace tantissimo questo ricamo montato su una tag di legno... e che idea tingere la tela nel Lambrusco!
    Un bacione
    Laura

    RispondiElimina
  11. Bellissima l'idea di tingere il tessuto nel vino,complimenti anche per come lo hai confezionato!
    Che bel dono hai fatto a tua figlia,anche per il significato che questo ricamino racchiude.
    Buona domenica
    Letizia

    RispondiElimina
  12. ciao Gloria, alle volte le cose più semplici racchiudono un grande significato!!!
    stupendo Lambrusco.... da bere e da usare per tingere... grande idea (se penso alle tovaglie macchiate appunto di Lambrusco!!!)
    un bacio
    patri

    RispondiElimina
  13. Il colore della tela è bellissimo ma anche il disegno lo è per non parlare della targhetta che è stupenda!

    RispondiElimina
  14. Sono andata a vedere anch'io il significato della parola omamori.
    Molto bello questo regalo con tanto amore.
    Ciao Glo e buon mese di giugno
    Con affetto Magda

    RispondiElimina
  15. La targhetta è una meraviglia!
    Mi piace l'idea di colorare la tela col lambrusco: il risultato è sorprendente!! D'altronde, basta pensare alle colorite e quasi "indelebili" macchie che il vino rosso lasca sulle tovaglie!!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  16. Un'idea dolce dolce come l'amore di mamma!
    Molto carina la tag, sicuro che tua figlia ne avrà sempre cura.
    un bcione
    sabrina

    RispondiElimina
  17. Che idea geniale Gloria! Devo venire giù a prenderne una bottiglia anch'io ... il colore è bellissimo!
    Per non parlare del ricamo ... semplice ma raffinatissimo
    Un bacio Cristina

    RispondiElimina
  18. Carinissimo ed originale!! un saluto Elisa

    RispondiElimina
  19. Oh! Il lambrusco non l' ho ancora usato, in compenso ho adoperato l'acqua di cottura delle rape rosse!
    Che idea carina che hai avuto per tua figlia!

    RispondiElimina
  20. Ciao Gloria!! Mi piace molto quel tono di vino, e non ci avevo pensato a tingere coi vini. Grande idea m'hai dato! Con la combinazione di fili griggio e rosa è venuto ancora più bello!! Complimentoni!

    RispondiElimina
  21. Non mi sono persa...magari il filo, ma questo omaggio a Lisa, parla doppiamente di te.
    DIVERTITI!!!! Buone vacanze! NI

    RispondiElimina
  22. Cara Gloria,
    ma che bella l'idea del lambrusco
    ^-^ si vede infatti il colore delicato e fresco che hai dato al tessuto.
    Tua figlia sarà stata felicissima per questo regalo davvero speciale.
    Un abbraccio e buon fine settimana
    Nunù

    RispondiElimina
  23. °❤❤彡º°。

    Muito doce!

    Bom fim de semana!
    Beijinhos.
    Brasil
    ✿✿° ·.

    RispondiElimina
  24. E' davvero stupendo un idea originale mi piace da matti la label in legno, ottimo risultato!!!

    RispondiElimina
  25. che meraviglia!!!
    cavolo hai colorato te la tela? sei davvero brava e ingegnosa..non ci avrei mai pensato!!
    un abbraccio
    Paola

    RispondiElimina
  26. Bello il disegnino,ma favolosa la targhetta in legno grezzo!
    Fortunata a trovarla. Ciao Ornella

    RispondiElimina

grazie per essere venuti a trovarmi.gloria